cerca per nome
 cercami

casa a praga

praga

progetto: stefano maria giacometti, stefano piani

progetto illuminotecnico: UpO Viabizzuno, 'giangi, matte e paul'

rivenditore Viabizzuno: arredoluce bologna

corpi illuminanti

pubblicato nel Viabizzunoreport 15

la casa nasce dal desiderio di abitare uno spazio semplice ma suggestivo, con l'unica esigenza di godere di una moderna funzionalità. sorge in un contesto collinare ricco di verde rifacendosi esternamente alle ville di epoca settecentesca; gli spazi sono distribuiti su quattro livelli e ad ogni piano corrisponde un modo diverso di viverlo: l'interrato è per lo svago, il piano terra per la zona giorno, il primo per la notte, il secondo per il relax. il valore estetico degli spazi interni consiste nella scelta dei materiali e nel rigore del loro utilizzo: pietra di masegna di provenienza portoghese chiara come la sabbia per i pavimenti e la scala, pietra nera di bedonia per i bagni realizzati anche con largo uso di cristallo e acciaio, intonaci a calce traspiranti luminosi come pavimenti, legno bruno per realizzare con rigore essenziale le porte, quasi come fossero disegnate sulle pareti. l'intenzione è quella di far trasparire anche attraverso l'uso dei materiali la volontà di creare degli ambienti con funzioni specifiche, ma omogenei tra loro. la continuità e l'uniformità degli spazi è ottenuta attraverso la razionalizzazione delle scelte: meno diversificazione dei materiali, ma più cura e dettaglio nel loro utilizzo in modo che sia il trattamento a personalizzarli attraverso tagli e oli o cere dati in modo e quantità differenti. anche in questo senso la luce gioca un ruolo importante: le scelte illuminotecniche sono state prese con l'intento di curare il tipo di luce, non tanto le forme del corpo illuminante; l'illuminazione è costituita per lo più da luci calde che permettono un uso più confortevole degli ambienti domestici e i corpi illuminanti sono stati in parte realizzati con finiture ad hoc per rispettare cromie e materiali delle stanze e in parte sono stati utilizzati nelle loro caratteristiche standard.al gusto per le ultime tendenze si rifà la cucina: spazio da vivere, ampio e funzionale, carico di atmosfera, caratterizzato da una pavimentazione a lastre irregolari di coccio pesto bruno come la terra, dal grande lavello di pietra nera e dal tavolo composto da un'unica lastra di cotto policromo.la tecnologia usata consiste nella realizzazione degli impianti di riscaldamento e raffrescamento a pavimento con l'intento di eliminare tutti i corpi scaldanti a vista per poter così leggere gli interni dell'abitazione nella loro totale essenzialità; nella scelta dei corpi illuminanti realizzati su misura come parte integrante per gli effetti suggestivi realizzati; nel sistema di diffusione della musica all'interno e all'esterno; negli effetti sonori molto sofisticati nella sala proiezione; nella realizzazione di bagni che risultano sintetici e severi, ma comunque carichi di seduzione per i materiali utilizzati. è stato inoltre dedicato un ampio spazio al relax dove sauna, bagno turco ed attrezzatura ginnica convivono in estetica armonia. in questo ambiente si inserisce perfettamente il cubo doccia, corpo illuminante e plafone per doccia che con un unico gesto riesce ad integrare due elementi normalmente contrastanti, acqua e luce, che qui invece convivono in un insieme suggestivo di energia.

lingua selezionata: italiano | english | français | Deutsch | español | 中文

www.viabizzuno.com | www.viabizzunomercato.com

legal notice | abbonati al report | Facebook Pinterest instagram

Viabizzuno srl italia via romagnoli 10 40010 bentivoglio (bo) C.F./P.IVA e iscrizione registro imprese di bologna n. 01614551206 - REA n. 351858 - capitale sociale 5.000.000,00 euro i.v.