cerca per nome
 cercami

villa franchi

savona, italia

progetto: marcociarloassociati

committente: privato

progetto illuminotecnico: marco ciarlo, matteo vivian, sara maltese

rivenditore Viabizzuno: ambiente snc, cuneo

responsabile tecnico di zona: matteo vivian

corpi illuminanti

villa franchi si colloca in un caratteristico panorama ligure: una fitta serie di case unifamiliari ispirate allo stile liberty. il progetto di questa villa a carcare, in provincia di savona, si muove sul filo del minimale per dare forza a gestualità semplici, ma non banali, e mantiene un alto livello di vivibilità degli ambienti.
gli architetti ritrovano nel minimalismo le radici dell'architettura del novecento e si appoggiano alla tradizione italiana per l'attenzione al decoro. il gioco dei vuoti, delle ombre e delle luci concrete, realiste, sono i presupposti e le intenzioni del progetto: un intervento di restauro che si propone di risolvere non solo le questioni strettamente legate al mantenimento di un bene di considerevole interesse storico (supportate peraltro da indagini sul grado di conservazione delle strutture e dei materiali che compongono il manufatto), ma anche quelle prettamente compositive legate ad una reinterpretazione degli elementi distributivi, e delle relazioni che si instaurano fra gli ambienti.
gli attuali proprietari, due fratelli con la passione per il design, decidono di suddividerla in due unità abitative distinte. l'intervento ha voluto mantenere intatte tutte le caratteristiche architettoniche originali restaurando le antiche decorazioni esterne, conservando la semplicità degli ambienti interni voltati, recuperando lo scatolone originario, i serramenti e le pavimentazioni preesistenti, senza rinunciare all'inserimento di alcuni elementi di contemporaneità. nell'insieme il progetto risolve funzionalmente gli spazi rispetto alle esigenze abitative dei committenti: il piano primo viene destinato alle due differenti zone notte e connesso rispettivamente al piano rialzato e al piano attico. la prima unità è caratterizzata dall'inserimento di un lungo nastro in acciaio che attraversa longitudinalmente tutta la villa divenendo nel suo svolgersi tappeto, camino bi-facciale e struttura portante per il tavolo da pranzo in cristallo. la seconda è segnata dal gioco di due elementi lineari in acciaio contrapposti che disegnano rispettivamente il camino e il tavolo da pranzo a sbalzo.

lingua selezionata: italiano | english | français | Deutsch | español | 中文

www.viabizzuno.com | www.viabizzunomercato.com

legal notice | abbonati al report | Facebook Pinterest instagram

Viabizzuno srl italia via romagnoli 10 40010 bentivoglio (bo) C.F./P.IVA e iscrizione registro imprese di bologna n. 01614551206 - REA n. 351858 - capitale sociale 5.000.000,00 euro i.v.