cerca per nome
 cercami

i sentieri di vals

vals, svizzera

progetto: architetto peter zumthor

committente: comune di vals

responsabile tecnico di zona: vb lighting, zurigo

corpi illuminanti

esistono luoghi magici, che servono a ritrovare se stessi, a scoprire equilibri insperati, a concentrarsi nei propri pensieri e ad aprire gli occhi ad orizzonti inesplorati. uno di questi luoghi si chiama vals, un villaggio di montagna nel cuore della svizzera diventato celebre per le omonime terme progettate dall'architetto peter zumthor; uno dei più significativi esempi del fenomeno del turismo architettonico. un paese di montagna che diventa meta turistica per l'architettura e i servizi che è in grado di offrire. il villaggio di montagna di vals si trova a 1250 m di altitudine, nel fondo della valle omonima, nella regione di surselva a sud di ilanz, nei grigioni. attorno alla piazza del villaggio esistono ancora antiche case walser i cui tetti sono realizzati con lastre di quarzite. l'architettura di questo luogo ha mantenuto un carattere consono alle materie prime, ai colori, alle preesistenze storiche, alle caratteristiche di una valle che deve alla forza dell'acqua il suo aspetto selvaggio e la diversità dei suoi paesaggi in un'area così ristretta. nel corso di milioni di anni, l'erosione causata dai ghiacci e dalla pioggia ha formato questa valle molto chiusa. il maggiore motivo di vanto di vals è sicuramente la sua sorgente termale di 30 gradi, l'unica nei grigioni a sgorgare direttamente dal suolo. il centro termale, concepito dal maestro peter zumthor e realizzato con quarzite del posto, valorizza gli elementi naturali, la pietra e l'acqua, accrescendo ulteriormente la sensazione di benessere. questa costruzione sorge nella vallata come un'architettura atemporale e di sobria eleganza, stesso principio compositivo che l'architetto ha adottato quando è stato chiamato dal comune di vals per la progettazione del sentiero cittadino che costeggia il torrente. un percorso paesaggistico ed introspettivo al tempo stesso, un sentiero che si insinua tra il villaggio e il corso d'acqua, tra il costruito e la natura. il progetto di luce di questo luogo è stato particolarmente stimolante e complesso: ne è nato il sentiero di vals, un corpo illuminante forgiato in un solo pezzo di acciaio, una linea che sale dal suolo e si piega con una curva antropomorfa traendo ispirazione dal mondo incantato della natura, ma anche dall'ordine e dal rigore che la governano. elementi che vengono declinati in un oggetto semplice, ma sinuoso nelle forme, complesso nello studio, ma estremamente rispettoso dell'ambiente che lo circonda. lo studio della forma è stato lungo e complesso e ha visto lo studio zumthor collaborare a stretto contatto con l'ufficio ingegnerizzazione e sviluppo di Viabizzuno; l'architetto ha realizzato un modello in scala 1:1 dal quale Viabizzuno ha fatto una scansione 3d che ha poi rielaborato e prototipato fino ad arrivare al modello di produzione fedele a quello originale. la cura maniacale nel dettaglio ha caratterizzato l'intero progetto e ha reso possibile la traduzione di una forma prettamente estetica in oggetto complesso e fortemente tecnologico, al punto da essere forgiato in un unico pezzo. tra le varie finiture del palo sentiero di vals ce n'è una studiata appositamente per integrarsi con l'omonimo sentiero: la finitura, scurodivals, scelta dall'architetto ispirandosi al tetto della chiesa del paese, ha un tono che fonde il grigio e il verde della pietra autoctona, le sfumature che contraddistinguono l'intera vallata, selvaggia e rocciosa. oltre alla finitura studiata su misura, anche le ottiche sono state pensate appositamente per questo palo: un'ottica spot da 8° e una più diffusa da 40°; per il lavoro a vals, dal momento che il sentiero è stretto e lungo, è stata studiata un'ottica che crea un effetto di tappeto di luce, coprendo un'area di luce da 8x2m. l'effetto che si ottiene è quello di un manto di luce che accompagna la passeggiata, senza abbagliare o riflettersi sul muretto che cinge il sentiero, enfatizzando così il percorso poetico e la bellezza dell'intorno.

lingua selezionata: italiano | english | français | Deutsch | español | 中文

www.viabizzuno.com | www.viabizzunomercato.com

legal notice | abbonati al report | Facebook Pinterest instagram

Viabizzuno srl italia via romagnoli 10 40010 bentivoglio (bo) C.F./P.IVA e iscrizione registro imprese di bologna n. 01614551206 - REA n. 351858 - capitale sociale 5.000.000,00 euro i.v.