cerca per nome
 cercami

un nuovo parco urbano lungo le rive della moscova

mosca, russia

progetto: wowhaus architects. dmitry likin, oleg shapiro, mikhail kozlov

committente: muzeon, mosgorpark, moscow department of culture

progetto illuminotecnico: Viabizzuno

rivenditore Viabizzuno: vbomosca, viart

responsabile tecnico di zona: anna kharchenkova, a.kharchenkova@viabizzuno.com

foto: marika volkova

corpi illuminanti

l’operazione di rinnovo del lungofiume krymskaya si è collocata all’interno di un progetto mirato a integrare le aree poco sviluppate di mosca con la vita cittadina, rivitalizzando in particolare quella deserta del muzeon park tra la central house of artists e il fiume moscova. estensione dal perimetro nord del gorky park, il progetto krymskaya embankment crea percorsi pedonali e piste ciclabili a fianco della riva meridionale del fiume, trasformando una strada a quattro corsie in un nuovo punto di riferimento della città, con filari di alberi, fontane, caffè e studi di artisti. il motivo architettonico dominante del progetto è un’onda: il lungofiume è stato attrezzato con panchine ondulate, percorsi pedonali e ciclabili ondulati che creano un movimentato panorama artificiale. questo nastro multilivello ondulato può essere usato per camminare, andare in bicicletta o correre con i pattini durante l’estate mentre in inverno è il luogo ideale per andare in slitta, pattinare o sciare. per esigenze progettuali, l’area del parco è stata divisa in diverse parti: l’area del ponte, la zona degli artisti intorno a un padiglione ‘vernissage’, la piazza della fontana e le ‘green hills’. nella zona di passaggio che collega gorky park con il lungofiume krymsky sono stati costruiti un palcoscenico e due anfiteatri di legno. 28 panchine in metallo, illuminate dall’interno, sono disseminate lungo la strada per consentire la sosta di pedoni e ciclisti che si spostano dal muzeon a gorky park. l’entrata del muzeon è uno spazio in legno di 210 metri con un soffitto ondulato, dedicato ai vernissage: questa imponente struttura funge da zona di transito da gorky park alla zona principale del lungofiume, un luogo di incontro per i visitatori di entrambi i parchi. la zona della fontana è l’elemento centrale del nuovo parco: fronteggia la central house of artists ed è separata dal fiume da un viale di tigli. si tratta di una fontana ‘asciutta’ che non ha la vasca riempita d’acqua ma 203 diffusori a controllo remoto che sono installati direttamente nella pavimentazione. le zone più rilassanti si trovano nella parte più a est del lungofiume, nella quale si è puntato alla creazione di un paesaggio artificiale e al rimboschimento. le collinette, pensate per camminare, riposare e ammirare il panorama sono state dotate di piante tipiche della steppa e decorative come tigli, biancospino, alberi di sorbo e di mele ornamentali. sul lungofiume sono stati costruiti tre padiglioni. tutti mostrano un intensivo uso del vetro, materiale abbastanza comune nella vecchia unione sovietica.
per rendere il parco accessibile e attrattivo 24 ore al giorno, si è dedicata particolare attenzione alla progettazione della luce dello spazio urbano: una luce d’accento su alcuni dettagli, ma al tempo stesso di compagnia lungo il percorso. i corpi illuminanti cubo paletto ritmano tutta la balaustra del lungofiume, creando una suggestiva visuale. tutte le corsie sono invece illuminate attraverso i pali giraeFFe, che guidano pedoni e ciclisti offrendo un’ottimale luce di sicurezza e di servizio alle attività sportive; nella piazza, la fontana asciutta insieme al viale di tigli crea una composizione luminosa che combina la colorazione dinamica dell’illuminazione dei getti con l’illuminazione bianca più soffusa che segue il viale di tigli. nella riqualificazione di questo spazio urbano la luce si fa elemento progettuale fondamentale sia dal punto di vista compositivo che da quello funzionale: la luce per la città non è solo un servizio, ma è fonte di gioia e di vita, simbolo di coesione, occasione di condivisione degli spazi comuni alla riscoperta di una socialità serena e gaudente.

lingua selezionata: italiano | english | français | Deutsch | español | 中文

www.viabizzuno.com | www.viabizzunomercato.com

legal notice | abbonati al report | Facebook Pinterest instagram

Viabizzuno srl italia via romagnoli 10 40010 bentivoglio (bo) C.F./P.IVA e iscrizione registro imprese di bologna n. 01614551206 - REA n. 351858 - capitale sociale 5.000.000,00 euro i.v.