viabizzuno

worldit

world

garage italia
luogo:milano, italia
progetto:studio amdl michele de lucchi
committente:garage italia immobiliare
progetto illuminotecnico:centropolis design
responsabile tecnico di zona:matteo vivian, sabrina de franceschi, massimiliano morace
foto:studio pietro savorelli
in piazzale accursio a milano inaugura il quartier generale di garage italia, all’interno della suggestiva architettura anni cinquanta dell’ex-stazione agip supercortemaggiore, restaurata dallo studio amdl di michele de lucchi. il visitatore viene accolto al piano terra dalla ‘nuvola creativa’, pensata da lapo elkann e michele de lucchi come espressione di un mondo giocoso. una struttura sospesa di oltre mille modellini di automobili in scala 1:18, illuminati da sottili lampade a sospensione (micromen) che ne esaltano i dettagli e i colori, creando un oggetto magico che evoca i ricordi dell’infanzia, ma anche il mondo delle corse automobilistiche. sotto la nuvola, un’atmosfera calda avvolge l’area bar, grazie alla luce di mt miami, realizzata in esclusiva per garage italia, che ricorda ‘...un tramonto a south beach’. un guscio morbido, color rosa flamingo, che racchiude una luce dinamica che passa dalla temperatura colore di 2700K alla mattina, ad una luce di 4000K a mezzogiorno per tornare a 2700K all’imbrunire. come il ciclo della luce naturale dall’alba altramonto. ci accompagna al piano interrato un elegante ascensore, in cui il gusto classico delle pareti in velluto e della seduta in pelle foglizzo 1921 incontra la luce innovativa dell’n55 con lente lensoptica amp. gli ambienti esclusivi dei bagni di questo piano sono illuminati dal sistema n55 a cui è applicato un vetro dalle forme avvolgenti che ricordano il fanale del motoscafo riva. luce su misura per un committente portatore di creatività, innovazione e artigianalità italiana. salendo al piano superiore, lungo le scale illuminate dalla luce della bacchetta magica fluo, si raggiunge il ristorante garage italia milano di carlo cracco. gli apparecchi di illuminazione mt marmitta, progettati attorno al sistema n55 richiamando la forma di una marmitta, illuminano lo spazio di cui è protagonista una ferrari 250 gto trasformata in cocktail station. il sistema n55 è stato scelto per illuminare la materioteca, fucina dei progetti di personalizzazione delle carrozzerie. la qualità del luce e l’indice di resa cromatica (CRI – color rendering index) altissimo, pari a 98, permettono di esprimere tutta la ricchezza cromatica dei campioni di vernice, di tessuti e di pelli esposti. la luce diventa un mezzo di comunicazione, per raccontare la passione che lapo elkann e il suo team trasmettono durante la creazione e personalizzazione di automobili, aerei e imbarcazioni. materioteca: sostantivo femminile. archivio, biblioteca di materiali, spazio espositivo dedicato allo studio della materia nella sua dimensione tecnologica ed estetica. fulcro creativo di garage italia, è un luogo di ispirazione dove le idee prendono vita. consente di esplorare una vasta collezione di materiali utilizzati per realizzare ‘sogni su misura’.

scorri

mouse

HTML 4.01 Valid CSS Pagina caricata in: 3.088 secondi - Powered by Simplit CMS